martedì 27 aprile 2010

La casa sul fiume 2007/2009



Il soggetto della "casa sul fiume" è per me abbastanza ricorrente, mi piace infatti riprodurre la trasparenza dell'acqua, le atmosfere "umide" di questi luoghi, i riflessi della vegetazione e degli interventi dell'uomo, quando questi si armonizzano con l'ambiente. A distanza di alcuni anni ho voluto riprendere lo stesso soggetto per capire se con il mio lavoro ho acquisito una maggiore (o anche minore) capacità di rappresentare questa tipologia di paesaggio.  
Azzardo un mio giudizio. Sono molto affezionato all'acquarello del 2007, perchè rappresenta uno dei miei primi tentativi di "contatto" con l'acquarello. Questo è diventato infatti un pò come un "segno", una sorta di mia presentazione, e così rimarrà.
Nonostante la foto un pò infelice, il secondo acquarello, finito poche ore fa, è senz'altro più calibrato, atmosferico, con un disegno più sicuro,  una qualità tecnica che denuncia senz'altro il buon lavoro fatto in questi pochi anni. Forse però potevo renderlo un tantino più incisivo e con colori più brillanti.
Ma...non c'è il due senza il tre!




2007
acquarello 
24 X 30 cm



2010
acquarello
43 X 34 cm


Sullo stesso tema, posto, per completezza,  altri tre acquarelli realizzati negli anni scorsi.


2009
casa sul fiume (variazioni sul tema)
42 X 27 cm

2008
casa sul grande fiume
42 X 30 cm

2007
la casa sul fiume
33,5 X 32 cm

18 commenti:

  1. Rymangho basito!

    La versione 2010 è sconvolgente!

    RispondiElimina
  2. Veramente tutti molto belli. I primi (2007-2008) sono immediati con colori vivaci; l'ultimo denota maggior padronanza tecnica e maturità artistica. Mi piacciono tutti. Bravo!!!

    RispondiElimina
  3. belli tutti ,concordo con Graziano sulla maggiore padronanza tecnica degli ultimi,ciao buona giornata

    RispondiElimina
  4. OHH, addirittura sconvolgente, Angelo!

    RispondiElimina
  5. Grazie Graziano, oh ma che bel gioco di parole!

    RispondiElimina
  6. Si adesso mi comporto meglio con la tencnica, Gabe, chissà forza di insistere forse un giorno potrò autocompiacermi. Grazie del commento

    RispondiElimina
  7. These watercolours you have presented over the ages Mario are all very beautiful!
    Interesting exercise in tackling the same watercolour after having spent a few years honing your skills. The top two are both beautiful, i must say however your handling of the medium in the 2010 rendition is masterful especially with regard to the reflections in the water.
    I like the muted colour palette, to me it evokes an atmosphere of tranquility.
    perugina

    RispondiElimina
  8. Hi Mario,

    Beautiful work. You have been busy. Excellent.

    Joan

    RispondiElimina
  9. Parli di un percorso breve che ti ha permesso di sperimentare e di raggiungere una padronanza che risulta chiara ed è apprezzata anche dagli amici. Rifletti su incisività del lavoro e brillantezza dei colori... Forse nei paesaggi il tuo obiettivo è di creare un insieme di atmosfera suggestiva, nelle nature morte invece senti di poter 'incidere e brillare'. Ciao.

    RispondiElimina
  10. Mario, direi che pur essendo evidente la tua significativa evoluzione, trovo che tutti questi lavori siano di ottima fattura, per gli ultimi direi che è difficile fare di meglio! Personalmente trovo che già il primo in basso (2007) sia di una bellezza e di una poesia notevolissime!! Complimentissimi! Tito.

    RispondiElimina
  11. Perugina Thanks so much! your comments are always kind and deep. I agree with you especially on reflections in water.

    RispondiElimina
  12. Hi Joan, thank you very much

    RispondiElimina
  13. Grazie Luigi, forse è come dici tu.Ma non ho ancora l'esatta percezione del lavoro finito, e i colorison sempre più chiari di quello che vorrei, ci vorrebbe un pò di coraggio in più.

    Grazie Tito, l'ultimo acquarello è anche uno dei primi, le prime sperimentazioni, senza disegno e su carta a grana grossa

    RispondiElimina
  14. Olá Mario,

    As cenas bucólicas me agradam muito.
    Lindas pinturas, desde o início apresentando grande maturidade artística.
    Abraço

    RispondiElimina
  15. Mario sono tutti bellissimi, una atmosfera che mi piace peroprio!

    RispondiElimina
  16. Olà Paula!
    grazie di cuore, ciaooo
    un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Ciao Laura, son contento che ti piacciano, un caro saluto mario

    RispondiElimina
  18. tutti molto belli....io preferisco quello del 2008...
    Milena

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails