sabato 26 maggio 2012

Ritagli

Non mi succede spesso, ma ogni tanto sento l'esigenza, una volta realizzato un acquerello, di ritagliarlo per offrire quella che, secondo me, è la parte migliore o più riuscita dell'opera.
Ecco due ritagli per il momento solo fotografici.








14 commenti:

  1. Questa del ritaglio è una cosa che verifico ogni volta che decido di scartare un lavoro. Prima di farlo provo a verificare con se una parte del quadro merita di essere "salvata". E qualche volta ne vale proprio la pena. Ciao!

    RispondiElimina
  2. Piace anche a me ritagliare, sia quello che dipingo che quello che fotografo: è utile per mettere meglio a fuoco. Sono anche spunti per altro lavoro.

    RispondiElimina
  3. Mi è sparito il commento sotto il naso...ritento. Dicevo che questo del ritaglio è una cosa che piace anche a me sia con le foto che con i dipinti...è utlie e fa anche da spunto per altro lavoro.

    RispondiElimina
  4. Io taglio più che altro le foto...i dipinti mi spiace! Comunque qui preferisco il terzo ritaglio..buona domenica, Arianna!

    RispondiElimina
  5. Io per le foto ho il crop facile...tanto sul pc si fa presto...ma per gli acquarelli cartacei, sono restìa.Quando si tratta di mettere in cornice,allora cambiano i parametri e divento favorevole ai tagli.I ritagli fotografici,visto che si può, sono una ottima idea!
    Ciao,Mario!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Rita! naturalmente il taglio delle foto per trovare soggetti adatti è normale.

      Elimina
  6. Il ritaglio è così bello che vorrei vedere l'immagine completa! Io non ho mai applicato questo sistema, ma non voglio paragonare i miei lavori ai tuoi: i miei sono prevalentemente schizzi, istantanee dipinte soprattutto per il piacere di farle, mentre i tuoi acquerelli rivelano una cura notevole e molta tecnica, che effettivamente in alcuni dettagli raggiunge dei vertici che lasciano senza fiato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'acquerello originale è il primo, comunque

      Elimina
  7. Mamma mia Lucia! Non sottovalutarti e non sopravalutarmi! I tuoi disegni e acquerelli sono deliziosi, corredati da testi ammirevoli. Inoltre è cosa ben più complicata rappresentare schizzi e disegni dal vero di città!

    RispondiElimina
  8. Anch'io ritaglio spesso sia fotograficamente sia sulla carta quando un acquerello non mi soddisfa completamente. Questo tuo acquerello, come sempre, sa rendere bene l'atmosfera del paesaggio fluviale ma il ritaglio che preferisco è l'ultimo. un sorriso da Luisa

    RispondiElimina
  9. Il mio preferito è quello verticale, esalta l'eleganza delle erbe e permette di leggere più piani, compreso l'azzurro profondo alla base che è molto bello - comunque, se tieni vicino ai tuoi lavori dei passepartout di diverse dimensioni puoi fare moltre prove di inquadratura, è un buon metodo! saluti

    RispondiElimina
  10. Grazie a tutti per le osservazioni e i suggerimenti!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails