martedì 28 febbraio 2012

mercoledì 22 febbraio 2012

domenica 19 febbraio 2012

Cartoline dal Monferrato: le cascine

Postcards from the Monferrato: the farmhouses
acquerelli e chine
carta Fabriano artistico 300 gr fine





Cascina Pallotta
13 X 8 cm

13 X 8 cm






13,5 X 8 cm











12 X 5 cm




13 X 6 cm
















mercoledì 15 febbraio 2012

Artem e la solita/insolita "Casa sul Fiume"



Come tutti i principianti, anch'io,  quando ho rincominciato a dipingere ad acquerello, ho acquistato un po' a casaccio pennelli carte colori, in gran quantità. Fino a confondermi del tutto le idee. Nè i vari manuali mi hanno aiutato allo scopo, anzi hanno contribuito ad accentuare la frenesia dell'acquisto.
E' stato allora che mi sono imbattuto nella carta Artem della Fabriano. Una carta che solo a guardarla è un'opera d'arte. Realizzata a mano, costituisce il "fiore all'occhiello" della Fabbrica. Quando però ho tentato di usarla, allora sono cominciati i guai. Molto assorbente, richiede una gran quantità di acqua, ma nello stesso tempo pennellandoci sopra, senza grande maestria, si sfoglia e si sfalda, insomma si consuma. I miei risultati sono quindi stati tali da riporla in un cassetto a futura memoria.
E così me la sono ritrovata in questi ultimi tempi, e con un pochino di apprensione ho pensato di ritentar l'impresa.

Come modello sono andato sull'abbastanza sicuro, la solita "casa sul fiume o sul "grande fiume". Un soggetto ricorrente che costituisce un po' la mia "montaigne Sainte Victoire". E' sempre la stessa casa e o stesso fiume, L'Adda, e alla fine è sempre lo stesso acquerello.

Qui però, con la carta Artem, qualcosa è cambiato, non so dire se in meglio o in peggio, ma certo è un esperimento che mi sento di sviluppare. Per il momento credo quindi di poterla definire solo un'in-solita casa sul fiume.





la casa sul fiume
acquerello
43 X 30 cm
Carta Fabriano Artem 200 gr (?) grana grossa

venerdì 10 febbraio 2012

Lomelline




Pur essendo nato e vissuto a Casale Monferrato, ai piedi delle colline, sono stato anche un assiduo frequentatore, da giovane, della pianura. Infatti da Casale si può raggiungere facilmente la piana del Po, il vercellese e, altrettanto facilmente la Lomellina. Qui a soli 3, 4 chilometri  è già Lombardia. 
Se posso dire che solo nella maturità ho veramente apprezzato il meraviglioso "sapore"della collina, la pianura e la Lomellina in particolare si sono insediate fin da subito, nell'infanzia, nel mio animo. 
Ancora oggi provo una grande emozione tornarci, ricordando le corse in bicicletta  sulle strade sterrate ai limiti dei campi, nel caldo torrido di giugno, oppure lungo i sentieri d'acqua primaverili, quando si allagano le risaie. 
E' un pò triste oggi vedere  grandi complessi cascinali abbandonati e fatiscienti, testimonianza della antica fatica dell'uomo e soprattutto delle donne nei campi di riso. 
Ma tutto conserva il fascino originale, la vista si perde verso orizzonti verdi, ai confini del cielo, che si riflette, contaminato dal colore della terra umida, nellle acque del torrente Agogna, nelle rogge e nei campi allagati. Torno quindi spesso e volentieri a cercar di cogliere l'intima essenza di questa terra d'acqua.




acquerello  14, 5 X 7 cm
carta Fabriano Artem 300gr


acquerello  14, 5 X 8 cm
carta Fabriano Artem 300gr




china e acquerello  15 X 10 cm
carta Canson Montval 300gr


china e acquerello  15 X 7 cm
carta Fabriano Artem 300gr





acquerello
18 X 8 cm
carta Fabriano artistico 300 gr


acrilico su cartone
16 X 12 cm


china e acquerello
14 X 10
carta Canson Montval 300 gr


china e acquerello
14 X 10
carta Fabriano artistico 300 gr





martedì 7 febbraio 2012

Grandi maestri dell'acquarello: Trevor Chamberlain

Mi piace molto navigare nell' l'immensa biblioteca di Google. Avete mai provato?. Si trova di tutto. Si possono scovare belle edizioni di libri d'arte, nuovi o usati in ottime condizioni, oppure autentiche "chicche", come i manuali ottocenteschi di tecnica di acquarello, e a prezzi contenuti. Sì, perchè Google fa sempre un confronto dei prezzi tra librerie situate anche in diversi continenti!. Ho provato ad acquistare libri anche dagli Stati Uniti, senza problemi. Ma una vera miniera sono le librerie inglesi, in posti sperduti si trovano librerie d'arte, librerie di solo libri usati, libreria di antiquariato vero e proprio. Esistono poi librerie on line molto utili e interessanti, come ad esempi www. abebooks.it.
Ho detto questo, perchè proprio navigando tra i libri, ho incontrato Trevor Chamberllain. Ma chi è costui? In realtà non lo so, forse è solo uno dei tanti ottimi pittori del novecento inglese. Tant'è che mi ha colpito molto una monografia, stampata in occasione del sessantesimo anno di attività. E mi hanno fulminato soprattutto i suoi acquerelli. Inutile dire che sono straordinari, giudicate anche voi. Maestro del "bagnato su bagnato" realizza autentici capolavori con un tratto sintetico ed efficacissimo, che mi ricorda molto le opere ad acquerello di De Nittis.



Street in Edfu, Egypt
6,5" X 9,5"


Cool Fountain, The Temple
9" X 13"


1 January 2000
14" X 19"


Trevor Chamberlain
England and Beyond
A celebration of sixty years of painting
Steve Hall and Barry Miles
Halsgrove
2006

Related Posts with Thumbnails